"Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie."

Automazione e Sicurezza - Cagliari

Breda

Breda

Breda: Portoni sezionali evoluti

Breda

La Breda Sistemi Industriali nasce nel 1986 a Istrago di Spilimbergo (PN) come società a responsabilità limitata con la finalità di introdurre nel mercato italiano un prodotto completamente sconosciuto: il portone sezionale. Inizialmente si trattava di reperire nei mercati del Nord Europa, dove il sezionale era ormai conosciuto, i vari componenti del portone, e di assemblarli secondo le esigenze di una clientela che non conosceva il prodotto, ma che comunque, con non poca fatica commerciale si stava poco a poco lasciando convincere che il portone sezionale sarebbe stato il portone del futuro. Nel corso degli anni successivi l’azienda si è dotata di macchinari da essa stessa progettati per abbattere i costi di assemblaggio e poco a poco ha iniziato a progettare e a realizzare da sé tutti quei componenti che prima reperiva nei mercati esteri.

L’incremento dei volumi produttivi ha in breve richiesto la realizzazione di una sede più ampia e prestigiosa; il 01.01.2001 contestualmente all’insediamento nel nuovo stabilimento di Sequals, l’azienda ha mutato la propria ragione sociale in Società per Azioni, il nuovo assetto industriale ha ulteriormente favorito lo sviluppo e la crescita aziendale, oltre alla costruzione del nuovo stabilimento, è stato contestualmente avviato un piano di industrializzazione dell’intero processo produttivo, con l’introduzione di macchinari ancora più moderni, sono state inoltre studiate e sviluppate nuove modalità produttive sempre più sofisticate per sfruttare al massimo le nuove tecnologie degli impianti installati.

La crescita interna della componente di ricerca e sviluppo, finalizzato alla semplificazione ed al miglioramento del ciclo produttivo e qualitativo, ha spinto l’azienda a formalizzare la sua naturale vocazione per la qualità totale, con l’adozione del Sistema ISO 9001:2000 acquisito nel 2003, del Sistema ISO 14001:1996 acquisito nel 2005 e con l’ottenimento della marcatura CE.

L’esperienza acquisita nel settore è frutto di un largo impiego di risorse umane, finanziarie e tecnologiche, che hanno permesso all’azienda di rivestire in pochi anni una posizione di leadership nel mercato Italiano ed Europeo delle chiusure, producendo integralmente tutti i componenti e gli accessori utilizzati nel ciclo produttivo.
Con l’evolversi delle richieste di mercato, l’offerta è stata ampliata e diversificata, andando a coprire settori in cui la richiesta di qualità e varietà è sempre più esigente ed elevata. 

La gamma, nata con la produzione di portoni dedicati quasi esclusivamente all’impiego nel settore industriale, si è man mano ampliata con prodotti e accessori specifici, studiati per applicazioni adatte al settore civile, arrivando a quella che oggi può, a ragione, definirsi la gamma più completa di sezionali in produzione in Europa.

Ai portoni sezionali, divisi in varie linee di prodotto, si sono aggiunti i portoni a libro, le pedane di carico ed i portali isotermici, allo scopo di offrire al mercato una serie di prodotti sempre più ampia e completa.
Ciascuna linea di prodotto è composta da diversi modelli, adatti a soddisfare una clientela sempre più esigente e competente. Tutti i modelli sono dotati di serie di tutti i dispositivi di sicurezza richiesti dalle normative in vigore e possono essere personalizzati con finiture ed accessori specifici.

LA BROCHURE DEI PRODOTTI 

DOWNLOAD SCHEDA TECNICA

Contattaci per avere maggiori informazioni

Percorso

orario.jpg

torna su